Loading Content...

Il Coro della cattedrale di Civita Castellana al Giubileo del mondo agricolo

TITOLO

Polifonie rinascimentali, barocche, classiche e moderne, canti gregoriani: il Giubileo del mondo agricolo è stato animato dal coro polifonico Mons. Bellamaria della cattedrale di Civita Castellana.

FOTO1

Fondato nel 1985 da Mons. Giuseppe Bellamaria, il coro è composto da circa 25 elementi, diretti dal M° Laura Ammannato e accompagnati all’organo dal M° Enrico Mazzoni.

FOTO2

Tra le esperienze artistiche ricordiamo l’importante esecuzione della Passione secondo Matteo di Bach diretta a Viterbo dal M° Bastianini.

FOTO 3

Abbiamo potuto ascoltare le loro voci alla solenne celebrazione per il Giubileo del mondo agricolo presieduta dal Vescovo di Civita Castellana mons. Romano Rossi, domenica 10 aprile alle ore 11 presso il Santuario della Madonna del Sorbo.

FOTO5

 

Con splendide voci risuonanti nell’acustica perfetta della chiesa della Madonna del Sorbo, hanno proposto polifonie rinascimentali, classiche e moderne, gregoriano, canti della fede popolare, Mozart, conquistando il cuore e lo spirito dei tanti presenti e meritando più volte parole di lode del Vescovo Rossi nel corso della celebrazione eucaristica.

FOTO 4

    Leave Your Comment Here